I valori come conseguenza di buone decisioni

Tutto ciò a cui noi diamo importanza e tutto ciò in cui noi crediamo è valore.
Vivere rispettando i nostri valori implica vivere serenamente. Non farlo vuol dire essere infelici.
Queste due affermazioni possono essere scontate, ma mi sto chiedendo: “quante persone sono realmente capaci di definire e scrivere in modo dettagliato i loro valori, le cose in cui credono e per le quali sono disposte a combattere?

Mi si potrà obiettare: “semplice! Più o meno tutti hanno dei valori e credono in essi e scriverle è un gioco da ragazzi”. Ma io mi chiedo: “Se è così facile descrivere i nostri valori, allora perché tanta gente non agisce secondo essi ed è invece preda di abitudini che vanno nel senso opposto?”.

Forse c’è alla base un problema di fondo. Questi comportamenti, abitudini, sono in realtà il risultato della frustrazione e del vuoto che la gente prova per la mancanza di appagamento nella vita.
La gente che impreca e che da colpa agli altri dei loro guai, la gente che beve, la gente che accetta supinamente la vita e gli altri, la corruzione, il non rispetto delle regole, forse lo fanno solo perché non sanno cosa sia veramente importante per loro ovvero non sanno cosa siano i valori per cui combattere, ribellarsi.

Quasi sempre ci si concentra sul problema di cambiare invece che tentare di guarire la causa pensando che solo cambiando noi stessi, riformulando e descrivendo i nostri valori possiamo cambiare il mondo e renderlo per noi migliore.
Ogni volta che viviamo secondo i nostri valori proveremo una gioia immensa!

Non abbiamo bisogno di eccedere nel bere e nel mangiare, o di correre con la nostra auto come pazzi a 200 all’ora. O di fermarci alla sterile critica o accusa degli altri. Non abbiamo bisogno di stupefacenti, perché la vita stessa ci appare così straordinariamente ricca da rendere inutili questi palliativi.

Se non c’è chiaro ciò che ci rende veramente felici, come possiamo prendere le decisioni volte al raggiungimento dei nostri traguardi dei nostri obiettivi, di ciò che vogliamo? Si può colpire un bersaglio quando non si sa quale sia?
Quindi aver chiari i nostri valori è essenziale per vivere rispettandoli e per vivere rispettando.


Renato Tonon - Titolare di Risorse&Mercato

Renato Tonon

Formatore e coach di manager e reti vendita in importanti aziende nazionali e PMI, con esperienza speciale nella gestione delle risorse umane e nella loro valorizzazione.
Autore di libri e corsi sulla vendita, sul management, sul team working e sulla comunicazione.
Ha collaborato con l'università di Padova.

mail Renato Tonon su Facebook Renato Tonon su LinkedIn Renato Tonon su YouTube Posts di Renato Tonon

-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.