L’errore più grave è giocare al “Sì, ma…”

Io sono Ok, tu sei OK - Thomas HarrisIl brano che segue è tratto dal libro “Io sono OK, tu sei OK” di Thomas Harris.
Caratteristica del libro la semplificazione del linguaggio e la sintesi di tutte le relazioni umane ai soli concetti di “Bambino“, “Adulto” e “Genitore“.

 

Jane: “Sono così brutta e noiosa che nessuno mi da mai un appuntamento!”

Amica: “Perché non vai da un bravo parrucchiere e ti fai fare una pettinatura diversa?”

Jane: “Si ,ma costa troppo”

Amica: “Beh, che ne diresti di comprare una rivista che ti dia qualche suggerimento per farcela da  sola?”

Jane: “Si, ma ho già provato… e i miei capelli sono fini. Non tengono la piega. Se li porto a crocchia almeno danno l’impressione di essere a posto”

Amica: “Allora che ne dici di usare il trucco per sottolineare i tuoi lineamenti?”

Jane: “Si, ma ho la pelle allergica al trucco. Una volta ho provato e mi si è tutta irritata e screpolata”

Amica: “Ora ci sono un sacco di prodotti antiallergici per il trucco. Perché non vai da un dermatologo?”

Jane: “Si, ma sò già quello che mi dirà. Dirà che seguo una dieta sbagliata, lo so che mangio robaccia e che i miei pasti non sono controllati. Quando una vive da sola succede così. E poi, insomma, la bellezza è solo una cosa superficiale.”

Amica: “Beh, anche questo è vero. Forse ti farebbe bene seguire un corso per esempio di arte o di storia contemporanea. Ti aiuterebbe a diventare una buona conversatrice, sai.”

Jane: “Si, ma sono tutti serali. E quando torno dal lavoro sono talmente sfinita.”

Amica: “Beh, allora segui corsi per corrispondenza!”

Jane: “Si, ma se non mi resta nemmeno il tempo di scrivere ai miei, me lo dici come faccio a trovarlo per dei corsi per corrispondenza?”

Amica: “Se la cosa per te fosse importante quanto basta il tempo potresti trovarlo!”

Jane: “Si, ma tu fai presto a parlare, con l’energia che hai. Io sono sempre distrutta!”

Amica: “Perché non vai a letto presto la sera? Non mi meraviglia che tu sia stanca quando resti sempre alzata a guardare lo show di mezzanotte.”

Jane: “Si, ma devo fare qualcosa di divertente. E’ tutto quello che resta da fare quando si è come me!”

 

(brano tratto dal libro “Io sono OK, tu sei OK” di Thomas Harrys)


Renato Tonon - Titolare di Risorse&Mercato

Renato Tonon

Formatore e coach di manager e reti vendita in importanti aziende nazionali e PMI, con esperienza speciale nella gestione delle risorse umane e nella loro valorizzazione.
Autore di libri e corsi sulla vendita, sul management, sul team working e sulla comunicazione.
Ha collaborato con l'università di Padova.

mail Renato Tonon su Facebook Renato Tonon su LinkedIn Renato Tonon su YouTube Posts di Renato Tonon

-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.