Entusiasmo in azienda per imprenditori, manager e venditori

Entusiasmo nei processi aziendali e perché serve alla crescita

L’entusiasmo è un elemento fondamentale della crescita aziendale perché è alla base di tutti i progressi. Qualunque operazione fatta con entusiasmo viene fatta più velocemente e in modo migliore.

L’entusiasmo rende ogni momento unico e speciale e senza di esso la vita perde colore, tutto diventa monotono e niente ha senso.
Vivere con entusiasmo spinge a visualizzare, proiettando ciò che vogliamo raggiungere consentendo di pregustare la gioia del successo ancora prima che arrivi.

Cos’è l’entusiasmo

L’entusiasmo è in chi ha delle mete, dei desideri o dei progetti realizzabili e grazie ad essi vive ogni istante in modo intenso, con la gioia di voler riuscire.
L’entusiasmo non si inventa, vive dentro le persone e nel modo in cui esse fanno le cose!

L’entusiasmo nell’imprenditore moderno

Io sono certo che l’imprenditore, e i veri manager e venditori siano mossi da genuino entusiasmo che li anima profondamente e li fa avanzare e crescere giorno dopo giorno. Che ne dici degli esempi qui sotto?

  • L’imprenditore è entusiasta del suo lavoro e della sua azienda e questo spiega perché prodiga tutte le sue energie nell’azienda investendo capitali nonostante la burocrazia e la vessazione
  • Per il manager l’entusiasmo deve essere una come vocazione naturale che lo spinge non solo al guadagno ma anche a voler vedere la propria azienda prosperare, crescere, abbellirsi.
  • L’entusiasmo vive nel venditore manager che ogni giorno dedica la sua giornata a soddisfare le esigenze del cliente in una continua sfida col mercato, con la concorrenza e con sé spesso.

Queste persone potrebbero vivere in modo tranquillo, come fanno tanti, seguendo la routine. Senza entusiasmo. Giusto?
Se però facessero davvero così non avremmo né il progresso, né la crescita e noi tutti non potremmo goderne i benefici.

Un imprenditore senza entusiasmo rovina la sua azienda e la conduce al fallimento.
Un manager senza entusiasmo non genera leadership.
Un venditore senza entusiasmo produce trattative fallite.

Non rifiutare i tuoi sogni. Senza entusiasmo, il mondo cosa sarebbe?

Ramón de Campoamor
poeta, drammaturgo e filosofo spagnolo

Come mantenere l’entusiasmo

Come detto l’entusiasmo non si inventa ma si può fare qualcosa per mantenerlo e evitare di farsi abbattere: renditi conto che ogni istante è unico e mettici tutta la voglia e l’allegria di cui sei capace.
L’entusiasmo è il presupposto che alimenta l’atteggiamento positivo che rende le persone diverse e migliori rispetto a quelle che, nella loro esistenza, non fanno altro che polemizzare, lamentarsi e criticare.

Quando vivi con entusiasmo, la vita diventa una somma di piccoli istanti felici e la sensazione che si prova è che sia più facile raggiungere il traguardo.

Meglio aggiungere vita ai giorni, che non giorni alla vita.

Rita Levi Montalcini

Dimmi la tua

In questo racconto sull’entusiasmo hai trovato qualcosa di familiare?
Anche tu affronti il lavoro con entusiasmo e il desiderio di far bene non ti abbandona mai o hai dei momenti di sconforto?

 

.
Corso per manager

Manager Easy

In 90 minuti di video-lezioni ti svelerò come ho reso molti giovani manager eccellenti nella loro professione e questo ha garantito loro una splendida carriera.
.
€ 49+Iva
.
.
Corso per manager

Venditore Easy

In meno di 2 ore di video-lezioni ti prenderò per mano e ti condurrò attraverso le 10 aree che caratterizzano l’eccellenza di un venditore e questo darà una svolta alla tua carriera.
.
€ 59+Iva
.

Renato Tonon - Titolare di Risorse&Mercato

Renato Tonon

Formatore e coach di manager e reti vendita in importanti aziende nazionali e PMI, con esperienza speciale nella gestione delle risorse umane e nella loro valorizzazione.
Autore di libri sulla vendita, sul management, sul team working e sulla comunicazione.
Ha collaborato con l'università di Padova.

mail Renato Tonon su Facebook Renato Tonon su LinkedIn Renato Tonon su YouTube Posts di Renato Tonon

   
 

Risultati Garantiti ○○○ I nostri e-book

Prendili insieme scontati del 10%
 
   

Commenti (2)

  • Domanda: quando l’azienda per cui lavori e` gestita in modo accentrante su du figure, e` di successo perche` produce fatturati da copogiro con margini elevati, in due delle tre aree di fliera, non ti viene dato un budget ma sai che devi intervenire se la terza area deve crescere, ogni decisione dipende dalle due figure, dall`acquisto della carta igenica alla definizione del prezzo della piu’ piccola offerta, sai di sapere ma non puoi esprimerti senza essere tacciato di rompiscatole, come fai a non perdere l’entusiasmo?

    • Renato Tonon - Titolare di Risorse&Mercato

      Certamente, spesso, ci sono situazioni aziendali che sono a dir poco frustranti e comprendo la Sua osservazione. L’entusiasmo è un qualcosa che abbiamo o che dobbiamo cercare dentro di noi a prescindere. Se cerco l’entusiasmo attraverso l’approvazione altrui credo che non si vada da nessuna parte. Lei dice, afferma di essere un bravo collaboratore. Già questa consapevolezza è importante e costituisce valore, sa quante persone non possono dire altrettanto? Magari cerchi di capire perché Le dicono che è un rompiscatole, può essere che ci sia un modo errato di proporsi, quindi un problema di comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.